News ed Eventi

Esercitazione Valgreghentino


Valgreghentino, esercitazione della protezione civile in grande stile

valgreghentinoUn vero successo l’esercitazione della protezione civile locale, in collaborazione con i vari nuclei dei carabinieri in congedo, organizzato nello scorso fine settimana in vari punti del paese

Valgreghentino, 6 luglio 2010 – Un vero successo l’esercitazione della protezione civile locale, in collaborazione con i vari nuclei dei carabinieri in congedo, organizzato nello scorso fine settimana in vari punti del paese. Una serie di simulazioni che, chi è inserito nella protezione civile, deve periodicamente effettuare così da tenersi costantemente allenato e preparato in caso di emergenza.

Per dare vita all’evento la sezione lecchese dell’Associazione nazionale carabinieri, presieduta da Giuseppe Disetti, e i volontari di protezione civile di Valgreghentino, coordinati da Giuseppe Bonacina e dal suo vice Michele Motta, hanno dovuto impegnarsi a fondo.
L’esercitazione, organizzata a livello regionale, ha visto lavorare sodo diversi volontari che per giorni sono stati impegnati per predisporre i vari scenari in cui, in quarantotto ore, si sono dovuti destreggiare i membri delle varie associazioni di protezione civile intervenuti. L’esercitazione ha preso il via nella giornata di sabato, quando i volontari sono stati messi alla prova con un incarico di tipo logistico, ossia con la predisposizione del campo base che ha occupato l’area verde all’esterno della ex scuola elementare di Villa San Carlo.
La giornata di domenica è stata invece molto più impegnativa con l’inizio delle simulazioni operative. Operazione questa che per l’associazione carabinieri in congedo è stata anche la prima esercitazione organizzata a livello regionale. Nel dettaglio nelle prime ore della mattina si è iniziato con la ricerca di due persone disperse. Lo scenario è stato quello dei boschi della frazione di Dozio, che si sono prestati molto bene per un probabile intervento di questo tipo.
I partecipanti hanno successivamente dovuto affrontare una prova antincendio, per questo hanno preso parte anche i volontari del gruppo specifico della Comunità montana Lario orientale. L’esercitazione si è svolta nei pressi del torrente Greghentino, mentre nelle frazioni Ospedaletto e Mulinello, la prova assegnata ai volontari è stata una simulazione di un intervento in caso di esondazione. Gli organizzatori hanno voluto coinvolgere anche i residenti. Anche chi non indossa la divisa della protezione civile è stato coinvolto nella due giorni, poiché il campo base, allestito come se si dovesse fronteggiare una vera emergenza, è rimasto aperto ai visitatori.
«In mattinata abbiamo dato la possibilità di entrare nel campo base. Così per la popolazione è stato possibile avvicinarsi a una realtà come questa», spiega il vicecoordinatore Michele Motta. Un’esercitazione che è stata ritenuta più che positiva anche per le forse messe in capo.
Una preziosa collaborazione fra il locale gruppo di protezione civile e l’associazione carabinieri in congedo di Lecco e delle altre realtà regionali coinvolte, che ha permesso ai volontari di affinare la propria preparazione in vista di un possibile intervento. Questa volta reale.

di Sergio Perego (Il Giorno Lecco)

Il 71° Nucleo Volontariato e Protezione Civile ha partecipato all’esercitazione con quattro volontari, due mezzi, tre tende ministeriali, una torre fari da 7m e due generatori da 2500watt.

 





Login per Nucleo ANC 71

Per incontrarci:  Via Don Bosco 29, 20861 Brugherio (MB), mercoledi dalle 21:00 alle 22:30/23:00 (Nucleo Volontariato e PC) sabato dalle ore 15:00 alle 17:30/18:00 (Sezione)

(Login per Nucleo ANC 71)


In questa sezione puoi trovare degli interessanti documenti su temi della legalità. I materiali da leggere, scaricare e stampare sono raccolti in queste diverse categorie di argomenti.

Se sei un appartenente all'Arma, in servizio o in congedo, o un cittadino interessato, iscriviti all'Associazione Nazionale Carabinieri

Puoi anche inserire anche tu notizie e curiosità nella sezione blog del sito. Per farlo basta iscriversi al blog.

Canzoni Preghiera Araldica Sfondi Screensaver Giochi