News ed Eventi

RONCELLO Il gruppo del paese ha allestito il primo campo brianzolo dedicato ai bambini del paese con tante attività


Una notte con i volontari della Protezione civile. Per 24 ore gli studenti di quinta elementare si sono esercitati per tutelare la sicurezza come i grandi

RONCELLO (bcc) – Una giornata speciale come in un vero campo di emergenza della Protezione civile. E’ la straordinaria esperienza alla quale sabato hanno partecipato una ventina di  bambini di quinta elementare (alcuni con i loro genitori) grazie ad un’idea del corpo di volontari della Protezione civile del paese.

Il gruppo comunale di Roncello guidato da Marcello Mauri ha organizzato il primo campo di protezione civile brianzolo per bambini allestito nell’area feste del parco municipale, per dar vita alla manifestazione «Notte sotto le stelle». I volontari hanno montato 5 tende di quelle che erano presenti al campo di Monticchio in Abruzzo per  i terremotati, con tanto di brandine per accogliere i partecipanti al campo. «Abbiamo allestito anche una tenda per i volontari, una tenda comando e una tenda carraio per la registrazione di chi entra e chi esce come in un vero campo – ha spiegato Mauri – Per le cucine e i bagni abbiamo utilizzato la struttura dell’aera feste». I partecipanti sono arrivati attorno alle 14 muniti di sacco a pelo ed effetti personali. I bambini sono stati registrati ed è stato dato loro un pass. Poi tutti si sono riuniti con i volontari e gli alpini della sezione del paese per l’alzabandiera con l’inno nazionale

Dopo l’attenti i bambini hanno cominciato le attività insieme alla Protezione civile. È stato un pomeriggio intenso durante il quale i piccoli hanno visto e provato quasi tutte le attività svolte dal corpo. Hanno realizzato un argine con la sabbia simulando l’esondazione di un fiume, provato lo svuotamento dell’acqua con le pompe di aspirazione, imparato a fare i nodi e visto la messa in sicurezza di un fontanazzo. Dopo una buona merenda hanno giocato anche con i volontari dell’oratorio che hanno collaborato alle  manifestazione. La sera hanno cenato tutti insieme come in un vero campo grazie alla collaborazione delle associazione «Verano», degli alpini e della Pro loco. Poi, dopocena sono arrivati i volontari dell’associazione nazionale carabinieri di Brugherio che hanno tenuto una speciale lezione per i bambini sul tema del bullismo e della droga. quando finalmente è diventato buio i volontari della Protezione civile hanno organizzato una divertente caccia al disperso e i bambini divisi a squadre hanno dovuto trovare persone e oggetti  con l’aiuto delle torce. Infine poco prima di mezzanotte tutti i partecipanti sono andati in tenda per la conclusione della giornata. Di notte il campo è stato sorvegliato dalla Protezione civile che ha svolto dei turni di guardia. Domenica la manifestazione si è conclusa dopo la colazione con l’ammaina bandiera e lo smontaggio del campo.

Pubblicato sul Giornale di Vimercate

 





Login per Nucleo ANC 71

Per incontrarci:  Via Don Bosco 29, 20861 Brugherio (MB), mercoledi dalle 21:00 alle 22:30/23:00 (Nucleo Volontariato e PC) sabato dalle ore 15:00 alle 17:30/18:00 (Sezione)

(Login per Nucleo ANC 71)


In questa sezione puoi trovare degli interessanti documenti su temi della legalità. I materiali da leggere, scaricare e stampare sono raccolti in queste diverse categorie di argomenti.

Se sei un appartenente all'Arma, in servizio o in congedo, o un cittadino interessato, iscriviti all'Associazione Nazionale Carabinieri

Puoi anche inserire anche tu notizie e curiosità nella sezione blog del sito. Per farlo basta iscriversi al blog.

Canzoni Preghiera Araldica Sfondi Screensaver Giochi