News ed Eventi

DOMENICA AL PARCO INCREA DI BRUGHERIO CON LE NUOVE NORME


1504937_642312929157344_4311401040835512579_nDOMENICA AL PARCO INCREA DI BRUGHERIO CON LE NUOVE NORME
Il parcheggio a pagamento scoraggia i forestieri: solo cinquanta «paganti», gli altri cambiano meta

BRUGHERIO Gli uccelli del malaugurio, per ora, sono rimasti delusi. La prima del nuovo parco Increa, zero griglie e parcheggi a pagamento per i non residenti, ha avuto tutta l’aria di un esperimento riuscito. Il battesimo nella Domenica delle palme non ha fatto registrare criticità. Anzi: chi ha visitato Increa si è trovato davanti un’oasi tranquilla, a cominciare dal vialone di ingresso, in cui bici e pedoni hanno potuto transitare senza temere gli ingorghi generati dalle soste dei veicoli ai margini della carreggiata. Delusi, invece, i forestieri: «Una volta che gli abbiamo comunicato il divieto di grigliare e il costo del parcheggio (cinque euro al giorno, ndr), sono stati in tanti a fare retromarcia», ha detto Maurizio Issioni, presidente del Nucleo Volontariato e Protezione civile dell’Anc di Brugherio, in prima fila nel controllo degli afflussi al parco. Altri hanno deciso di entrare e sobbarcarsi la gabella: nella sola giornata di domenica, intorno alle 16, i paganti ammontavano a una cinquantina. Nessuno scontro, invece, nel nome dei barbecue: i nove agenti della Polizia locale di presidio a Increa nei giorni festivi non sono intervenuti se non in un caso, quando hanno fatto presente a una famiglia proveniente dall’ingresso di Cernusco l’impossibilità di adoperare i loro attrezzi da cottura. «Sono stati in tanti a complimentarsi – ha detto soddisfatto l’assessore all’Ambiente, Marco Magni – La strada è ancora lunga, chiaro: c’è molto da migliorare, dagli arredi del parco alla messa in sicurezza degli argini, fino al costo del parcheggio. Forse è troppo alto, in futuro potremmo ridurlo».

UNA BISTECCA ALLA GRIGLIA «COSTA» 250 EURO
Arrostire una salamella o una bistecca al parco Increa costerà caro. Perché chi accenderà un fuoco nel polmone verde cittadino prenderà una sanzione di 250 euro. Un conto duro da digerire, perfino nel migliore dei ristoranti, quello stabilito dall’ordinanza numero 28 del 2014, in vigore da sabato scorso. Che punisce anche l’abbandono indiscriminato di rifiuti e il parcheggio selvaggio. La regina delle sanzioni riguarda gli irriducibili della grigliata, vietando di accendere fuochi di qualsiasi genere o utilizzare altri sistemi di cottura. Chi verrà colto ad abbandonare rifiuti sulla superficie del parco, invece, dovrà pagare 150 euro. Infine, niente più parcheggi con mezzi a motore sul viale asfaltato all’interno dell’Increa e sulle adiacenti banchine laterali. Chi non rispetta il contenuto dell’ordinanza rischia cento euro di multa. «Vorrei dirlo con franchezza: il parco Increa non era più vivibile – ha spiegato il sindaco Marco Troiano in una lettera aperta ai cittadini – Non potevamo più tollerare questa situazione, che non ci garantiva sicurezza, distruggeva il parco, e non ci consentiva di apprezzarne la bellezza».

Giornale di Monza del 15/04/2014 a firma rzn

 Il 71° Nucleo Volontari e Protezioni Civile ANC di Brugherio e’ stato presente con 8 volontari, si sono occopati dei filtri al primo e secondo varco





Login per Nucleo ANC 71

Per incontrarci:  Via Don Bosco 29, 20861 Brugherio (MB), mercoledi dalle 21:00 alle 22:30/23:00 (Nucleo Volontariato e PC) sabato dalle ore 15:00 alle 17:30/18:00 (Sezione)

(Login per Nucleo ANC 71)


In questa sezione puoi trovare degli interessanti documenti su temi della legalità. I materiali da leggere, scaricare e stampare sono raccolti in queste diverse categorie di argomenti.

Se sei un appartenente all'Arma, in servizio o in congedo, o un cittadino interessato, iscriviti all'Associazione Nazionale Carabinieri

Puoi anche inserire anche tu notizie e curiosità nella sezione blog del sito. Per farlo basta iscriversi al blog.

Canzoni Preghiera Araldica Sfondi Screensaver Giochi