News ed Eventi

Noi, 200 anni dopo


10449902_10204144432839478_928206617618369415_nDuecento anni al servizio dell’Italia e del mondo”, così esordiamo fin dalla copertina di questo numero per celebrare il duecentesimo anniversario della costituzione dell’Arma. Abbiamo scelto come immagine di copertina, ritenendola significativa, la grande uniforme da Maresciallo con la dragona della sciabola in primo piano, anche per esaltare l’importanza del ruolo che i Marescialli hanno rivestito da sempre nella nostra Istituzione e nell’immaginario collettivo di tutti gli Italiani.

Questo numero esce in un momento per noi esaltante: duecento anni di storia (e che storia!) che ci ha visti protagonisti in ogni momento delle vicende italiane,  sempre al servizio della Legge, dei cittadini ed anche del mondo, impegnati come siamo, in primo piano, nelle missioni di pace internazionali, un compito che negli ultimi tempi si è fatto particolarmente determinante per la pace dei popoli. Ed è agli stessi scenari internazionali  che dedichiamo altri spazi del nostro giornale, raccontando ciò che avviene sia in Europa che nel mondo arabo, le cui vicende possono coinvolgere pesantemente il nostro stesso futuro.

E proseguendo, anche nella linea editoriale ormai consolidata della rivista, ci soffermiamo sulle ricorrenze di avvenimenti che tanto hanno segnato la storia del mondo, dell’Italia e di noi stessi, come l’eccidio delle Fosse Ardeatine (attraverso uno sguardo particolare che ne chiarisce gli stessi elementi di illegittimità giuridica che hanno portato al compimento dello sterminio) , e l’ “Operazione Overlord” dello sbarco alleato in Normandia, che ha cambiato le sorti della seconda guerra mondiale e, di conseguenza, del mondo intero.

Lo facciamo perché siamo convinti del valore essenziale della memoria, non solo per non dimenticare il passato, ma per comprendere meglio il presente. Nelle difficoltà del mondo contemporaneo anche noi Carabinieri avvertiamo spesso di avere bisogno di parole e di esempi positivi che ci forniscano indicazioni a supporto
del nostro operato. È quello che sentiamo nell’insegnamento di Papa Francesco, nelle sue espressioni e nei suoi comportamenti, nell’umiltà e nell’umanità con cui si
rivolge agli uomini tutti. Tra poco ascolteremo il Santo Padre che troverà sicuramente, per noi Carabinieri riuniti in Piazza San Pietro, le parole di vita del Vangelo.

Noi, dal canto nostro, proseguiamo nell’opera a favore dei cittadini, attraverso gli interventi del Volontariato e dei nuclei di Protezione civile dell’ANC. […]

 

Testo tratto dall’editoriali della Rivista Fiamme D’Argento d marzo/aprile a firma Nicolò Mirenna

Il 71° Nucleo Volontari e Protezioni Civile ANC con 5 volontari ha fatto parte del gruppo di volontari ANC della Regione Lombardia (oltre 50 persone) che ha prestato servizio a Roma nei giorni del 5/6 giugno per contribuire a garantire un svolgimento sicuro degli eventi.

 

 

 

 





Login per Nucleo ANC 71

Per incontrarci:  Via Don Bosco 29, 20861 Brugherio (MB), mercoledi dalle 21:00 alle 22:30/23:00 (Nucleo Volontariato e PC) sabato dalle ore 15:00 alle 17:30/18:00 (Sezione)

(Login per Nucleo ANC 71)


In questa sezione puoi trovare degli interessanti documenti su temi della legalità. I materiali da leggere, scaricare e stampare sono raccolti in queste diverse categorie di argomenti.

Se sei un appartenente all'Arma, in servizio o in congedo, o un cittadino interessato, iscriviti all'Associazione Nazionale Carabinieri

Puoi anche inserire anche tu notizie e curiosità nella sezione blog del sito. Per farlo basta iscriversi al blog.

Canzoni Preghiera Araldica Sfondi Screensaver Giochi